Chi Siamo

  I principi dell’Associazione sportiva

Dallo Statuto del C.S.G.

Le finalità dell’Associazione sono: la proposta costante dello sport, con particolare riferimento ai ragazzi e ai giovani; l’organizzazione di attività sportiva, agonistica e non, aperta a tutti.

 

La “pratica quotidiana”

Il C.S.G. rivolge l’attenzione ai giovani, curando la formazione educativa che propone ai ragazzi lo sport come attività ludica, educativa e di socializzazione, attraverso la presa di coscienza del proprio corpo, l’apprendimento del gesto tecnico, l’autostima, un comportamento rispettoso verso i compagni, gli insegnanti e l’adulto in genere, il rispetto degli impegni, tutte attività valide in ogni ambito della società.

 

La storia dell’Associazione

Dal 1969, il Centro Sportivo Giovanile: ama lo Sport! …. ama la Vita!

Era il lontano 1969, quando un gruppo di baldi giovani, in accordo con l’allora Parroco Don Domenico Villa, decise di costituire Il Gruppo Sportivo presso L’Oratorio Maschile, entrando così a far parte delle attività dello stesso, con lo scopo di favorire, diffondere e incrementare lo sport sano ed educativo all’interno della comunità di Busto Garolfo.

All’inizio il C.S.G. era composto da tre settori: basket, pallavolo e atletica. Ed è proprio l’atletica che inaugura una lunga serie di successi e soddisfazioni per la nostra società: negli anni ’70 vengono organizzati, in collaborazione con il C.O.N.I., corsi di avviamento allo sport e il C.S.G. si afferma come una delle migliori società lombarde. Le squadre di basket e pallavolo vennero subito iscritte ai rispettivi campionati, consentendo al C.S.G. di misurarsi anche negli sporti di squadra: la pallavolo femminile arrivò a disputare il campionato di serie C e il basket il campionato di I Divisione. Sull’onda dell’entusiasmo per i risultati ottenuti e grazie alla dedizione di allenatori preparati e organizzatori intraprendenti, vennero aperti i settori giovanili e si organizzarono i primi corsi di mini-basket e mini-volley.

Negli anni ’80 il C.S.G. aprì anche il settore calcio, iscrivendo la propria squadra ai campionati provinciali organizzati dal C.S.I.; la vittoria del campionato da parte della nostra formazione spronò la società a creare squadre giovanili anche in questo settore.

Il C.S.G. stava crescendo, sia per il numero degli iscritti che per simpatia e visibilità nel territorio. Così, sempre negli anni ’80, nasce anche il settore arti marziali, con i corsi di Judo e Nippon Kempo. Anche in questo caso i successi non mancarono, con importanti risultati a livello nazionale per il Judo; il Nippon Kempo arrivò persino ad ottenere importanti piazzamenti a livello mondiale. A queste discipline vennero affiancati i corsi di Yoga, ginnastica dolce, body building e difesa personale.

Ad anni di distanza dal lontano 1969, è doveroso ricordare e ringraziare tutti coloro che hanno fatto la storia del C.S.G. sia a livello direttivo che tecnico-sportivo, e ci auguriamo che il loro comportamento morale e sociale sia da esempio per tutte le persone del C.S.G. di oggi e di domani, che hanno e avranno il compito di fare in modo che questa bella realtà possa vivere e crescere mantenendo i propri principi ispiratori.

—————–

Oggi il C.S.G. si presenta con tre settori sportivi: pallavolo, basket e arti marziali.

 Il settore pallavolo comprende: Mini volley, Under 18, Seconda Divisione, Libera mista (genitori)

Il settore “arti marziali” comprende: Judo bambini, Judo ragazzi, Judo over 15, Nippon Kempo, Nippon Kempo per bambini, Pankration, difesa personale, yoga, ginnastica dolce per adulti.

Il settore basket comprende: prima divisione

La società sportiva è cresciuta per organizzazione e preparazione; i suoi atleti partecipano a campionati di livello nazionale, europeo ed internazionale.

—————-

Si ringrazia il Cav. Carlo Barni, Presidente Onorario del C.S.G.

 

COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL C.S.G.

2021 – 2023

 

Cav. Carlo Barni PRESIDENTE ONORARIO

 

Il Parroco Don Ambrogio CONSIGLIERI DI DIRITTO IN RAPPRESENTANZA DELLA PARROCCHIA

 

Renato Maestri PRESIDENTE

Giovanni Mammone VICEPRESIDENTE

Gianluca Gatti CONSIGLIERE – TESORIERE

Filippo Sandrin CONSIGLIERE

Marco Figna CONSIGLIERE

Claudia Busti CONSIGLIERE

Massimo Branca CONSIGLIERE

Alberto Colombo RESPONSABILE SETTORE VOLLEY

Massimo Sagunti RESPONSABILE SETTORE ARTI MARZIALI E ATTIVITA’ “PALESTRINA”

Alberto Leoni RESPONSABILE SETTORE BASKET

 

TIPOLOGIA SOCI C.S.G.

 SOCIO ATLETA

SOCIO FAMILIARE

E’ il genitore del Socio Atleta minorenne, per un coinvolgimento dei genitori nel progetto educativo del C.S.G.

 

SOCIO SOSTENITORE

Chiunque, pur non essendo Socio Atleta o Socio Familiare, voglia promuovere e sostenere il progetto educativo del C.S.G.